Questo post è stato pubblicato 2418 giorni fa.
Le informazioni e i contenuti potrebbero quindi non essere aggiornati.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on RedditPrint this pageEmail this to someone

qualcomm-snapdragon-qsd-8650-qsd-8250

Come sappiamo bene ormai tutta questa generazione di Windows Phone è dotata dello stesso processore, un Qualcomm Snapdragon QSD8250/QSD8250. Ma di cosa si tratta realmente? Analizziamo in dettagli il processore di questa prima generazione e diamo un’occhiata anche a cosa ci riserverà la seconda e la terza generazione!

Cominciamo con la scheda tecnica:

  • CPU Scorpion da 1 GHz @ 32 bit
  • Supporto istruzioni ARMv7
  • Connettività 3G supportata 
    • QSD8250: GSM, GPRS, EDGE and HSPA
    • QSD8650: CDMA2000 1X, 1xEV-DO Rel 0/A/B, GSM, GPRS, EDGE and HSPA
  • Tecnologia da 65nm a basso consumo energetico
  • Registrazione e Riproduzione video in HD (720p) @ 30fps
  • GPU -  Grafica 3D fino a 22M triangoli/sec and 133M 3D pixels/sec
  • Risoluzione dello schermo fino a WXGA (1280×720)
  • Fotocamera supportata fino a 12 Megapixel
  • Supporto integrato di settima gestione GPS e A-GPS
  • Supporto Wi-Fi e Bluetooth
  • Codec audio: (AAC+, eAAC+, AMR, FR, EFR, HR, WB-AMR, G.729a, G.711, AAC stereo encode)
  • Codec video: (MPEG-4, H.264, H.263, VC-1, Sorenson Spark, VP6)
  • Supporto TV DVB-H and ISDB-T
  • Utilizzato da: Android, Brew e Windows Phone

Dalla scheda si può subito notare quale sia la differenza tra le due versione del processore, ovvero il diverso supporto per le reti telefoniche. Questo vuol dire che i due processori come prestazioni si equivalgono. I processori QSD8X50 sono sviluppati con una tecnologia a basso consumo energetico a 65nm (la maggior parte dei modelli precedenti monta invece processori da 90nm). Questo vuol dire un minor riscaldamento del dispositivo e una maggiore autonomia, senza però influire sulle prestazioni. Dalla scheda tecnica si può poi vedere come sia supportata la risoluzione e la riproduzione dei video in HD a 30fps, senza nessun rallentamento quindi. La fotocamera è supportata fino a 12 Megapixel anche se per il momento nessuno si è spinto oltre gli 8. Interessante invece è l’update del sistema di gestione GPS. Molti dispositivi precedenti infatti avevano qualche problema nell’aggancio dei satelliti ma questa nuova versione, la settima, dovrebbe aver risolto il problema. La GPU invece supporta fino a 22 milioni di triangoli al secondo e 133 milioni di pixel 3D, in linguaggio normale si traduce in ottime prestazioni 3D di applicazioni e giochi.

Ma non è finita qui. La Qualcomm ha infatti già reso disponibili le informazioni sulle prossime generazioni. La seconda generazione avrà come processori MSM8x55 e la caratteristica distintiva sarà il nuovo form-factor a 45nm e una GPU da 41 Milioni di triangoli al secondo con 245 Milioni di pixel 3D con un’aggiunta di un Hardware dedicato 2D Open VG. In questa seconda generazione sarà inoltre aggiornato anche il modulo GPS.

La terza generazione invece sarà molto succosa. I Chipset QSD8672 sarano dotati di CPU dual Core fino a 1.5 Ghz anch’essa a 45nm. Supporto per video Full-HD 1080p sia in registrazione che in riproduzione. GPU ad alte prestazioni (88 milioni di triangoli al secondo e 523 milioni di pixel 3D al secondo). Supporto per schermi WSXGA (1440×900) e fotocamera da 16 megapixel.  Davvero un’ottima notizia dato che non sono solo voci di corridoio ma dati tratti dal sito ufficiale. La cosa migliore è, come potete vedere nell’immagine sotto che questo nuovo Chipset sarà utilizzato anche da Windows Phone!

qualcomm-snapdragon-qsd-8672

[Fonte]

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on RedditPrint this pageEmail this to someone

Ancora nessun commento

Partecipa anche tu alla discussione e lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento