Questo post è stato pubblicato 3432 giorni fa.
Le informazioni e i contenuti potrebbero quindi non essere aggiornati.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on RedditPrint this pageEmail this to someone

Anche oggi, come ogni lunedì, continua l’appuntamento dei giochi per Pocket PC. Questa volta è il gioco che presentiamo è Jumpy Ball, sviluppato da Pocket New e  rilasciato sotto licenza freeware. Lo scopo del gioco è quello di completare il tracciato (dalla forma irregolare, con salti, buchi e bivi) nel minor tempo possibile senza che la pallina cada dal percorso. A prima vista potrebbe sembrare facile invece è più difficile di quello che si pensi, soprattutto ad alte velocità. Per muovere la pallina bisogna usare i tasti direzionali del nostro Pocket PC, e questo a volte può essere un po’ scomodo. E’ possibile invece abilitare l’opzione per far saltare in automatico la pallina appena viene raggiunto un bordo del percorso, facilitando così il gioco. La grafica del gioco potrebbe essere migliore, ma per contenere le dimensioni finali del file, gli sviluppatori hanno deciso di comprimere le immagini con un fattore troppo alto, rendendole così “bruttine” da vedere. La musica di sottofondo l’ho trovata alquanto irritante e ho deciso di levarla subito dopo aver installato il gioco. Tuttavia rimane un gioco simpatico, a cui non guasterebbe però un aggiornamento, magari anche la possibilità di giocarci con l’accelerometro. Dopo il salto trovate i link per i download, alcuni screenshot e una piccola scheda riassuntiva.

Download
[Game] - #005 - Jumpy Ball
Dimensione: 328,9 KiB

Pro

  • Divertente
  • Tre Livelli
  • Prezzo (freeware)

Contro

  • Grafica troppo compressa
  • Musica non all’altezza
  • Controlli difficili
  • Ripetitivo alla lunga

Giudizio Complessivo: 60% [rating:6/10″]

Carino

per passare qualche minuto senza pensieri, ma niente di che..

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on RedditPrint this pageEmail this to someone

Ancora nessun commento

Partecipa anche tu alla discussione e lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento