Questo post è stato pubblicato 2940 giorni fa.
Le informazioni e i contenuti potrebbero quindi non essere aggiornati.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on RedditPrint this pageEmail this to someone

google-translator-windows-mobileCome probabilmente vi ricorderete, tempo fa vi abbiamo parlato di W0lf’s Translator, una semplicissima applicazione sviluppata da Wolf che permette di tradurre in modo molto semplice un testo da una lingua ad un altra. Oggi però vi parliamo di Google Translator, sviluppato dalla KVSoftware. Questo programma è molto simile a quello di Wolf ma si differenzia per l’interfaccia grafica, molto più compatta, e per la quantità di dati che viene trasferita. Il programma è sviluppato sul .NET Compact Framework 3.5, che deve essere installato sul dispositivo. Se state cercando un software per la traduzione dei testi questo potrebbe fare al caso vostro. Vi ricordo che tutte le traduzioni effettuate dal programma si appoggiano al Framework di traduzione di Google, e quindi bisogna essere collegati a internet per tradurre dei testi. Le lingue supportate sono: Albanese, Arabo, Bulgaro, Catalano, Ceco, Cinese (semplificato), Cinese (tradizionale), Coreano, Croato, Danese, Ebraico, Estone, Finlandese, Francese, Galician, Giapponese, Greco, Hindi, Indonesiano, Inglese, Italiano, Lettone, Lituano, Maltese, Norvegese, Olandese, Polacco, Portoghese, Rumeno, Russo, Serbo, Slovacco, Sloveno, Spagnolo, Svedese, Tagalog, Tailandese, Tedesco, Turco, Ucraino, Ungherese e Vietnamita. Dopo il salto potete trovare il CAB per installare il programma sul vostro dispositivo.

 

 

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on RedditPrint this pageEmail this to someone

3 commenti

Partecipa anche tu alla discussione e lascia il tuo commento
roby
07 Mag 2009 12:53

che differenza c’è tra le due versioni

MyLostBlog Team
07 Mag 2009 13:26

La prima va installata, come un normale CAB. La seconda invece è solo il file Exe. Basta copiarlo sul telefono ed avviarlo. La seconda versione è utile se si vuole tenere il programma funzionante (senza installazione) sulla SD anche dopo un Hard-Reset.

roby
08 Mag 2009 13:09

Grazie

Lascia il tuo commento