Questo post è stato pubblicato 478 giorni fa.
Le informazioni e i contenuti potrebbero quindi non essere aggiornati.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on RedditPrint this pageEmail this to someone

device_windows_10_mobile_xiaomi_mi_5_render_white_preview_001
Mancano pochi giorni ormai all’inizio del Mobile World Congress e iniziano a girare sempre con più insistenza alcuni rumors. Quello più succoso di questi ultimi giorni riguarda senza dubbio lo smartphone Xiaomi Mi 5. Come sappiamo, il Mi 4 è un ottimo smartphone Android creato dalla Xiaomi. Con l’uscita di Windows 10, Microsoft ha approfittato di una partnership per sviluppare una ROM ufficiale di Windows 10 Mobile per il Mi 4. Con il nuovo modello, questa collaborazione potrebbe spingersi ancora oltre. Sembra infatti che..

il nuovo Mi 5 possa uscire in due variati, una con Android e una con Windows 10 Mobile. Queste due versioni dovrebbero essere identiche in tutto dal punto di vista Hardware. Le specifiche trapelate fino a questo momento sono:

  • Qualcomm Snapdragon 820
  • Memoria RAM 3GB/4GB
  • Memoria interna 32GB/64GB
  • Display FullHD da 5 pollici
  • Fotocamera principale 16 Megapixel
  • Fotocamera secondaria 8 Megapixel
  • Batteria 3.600 mAh

Il processore Snapdragon 820 è un ottima notizia se confermata. Gli attuali top di gamma Windows (ovvero i Lumia 950/950 XL) sono dotati di Snapdragon 810. Stando alle specifiche comunicate da Qualcomm, la nuova versione del processore dovrebbe essere molto più potente ed avanzata della precedente. Il display dovrebbe essere un classico FullHD 1080×1920 da 5 pollici, niente risoluzioni più alte quindi. Fotocamere, anteriore e posteriore, con una risoluzione discreta 8 Mpx e 16 Mpx, accompagnate, nella versione posteriore, da un flash Led ad alta potenza. La batteria da 3600 mAh dovrebbe garantire fino ad un giorno di pieno utilizzo.

Caratteristiche quindi di tutto rispetto per il nuovo Mi 5 e la possibilità di avere una doppia versione (Windows o Android) non guasta. Probabilmente Microsoft metterà a disposizione una ROM per poter passare dalla versione Android a quella Windows 10 Mobile, come succede attualmente con il Mi 4. Vista la grande potenza e la varietà di sistemi operativi il Mi 5 si prepara per essere il nuovo Top di gamma di riferimento. Non ci resta che aspettare il MWC del 22 febbraio 2016 per scoprire se questi rumors sono veri.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on RedditPrint this pageEmail this to someone

Ancora nessun commento

Partecipa anche tu alla discussione e lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento