Questo post è stato pubblicato 721 giorni fa.
Le informazioni e i contenuti potrebbero quindi non essere aggiornati.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on RedditPrint this pageEmail this to someone

hardware_microsoft_lumia_650_render_concept_001

La nuova serie di Lumia x50 vede attualmente in commercio il Lumia 950 di fascia alta, sia standard che la variante 950XL, e il Lumia 550 di fascia entry-level. In rete però sono trapelate delle informazioni su altri dispositivi di fascia intermedia come il Lumia 650. Scopriamo insieme qualche informazione in più in anteprima.

La fonte dei rumors e dei rendering (le immagini quindi non sono ufficiali ma solo dei sono dei mockup ben realizzati) sono i colleghi di WindowsCentral e PhoneDesigner.

Stando a quanto riportano, il nuovo Lumia 650 è in fase di riprogettazione per diventare un solido business phone a basso budget. Guardando le foto l’impressione è confermata: design sottile e cornice in metallo rendono lo smartphone elegante e professionale.

hardware_microsoft_lumia_650_render_concept_006

Microsoft Lumia 650 – Specifiche Tecniche

Il design è sicuramente un fattore importante in un telefono ma come sappiamo non è tutto. Vediamo insieme le probabili caratteristiche che dovrebbe avere questo nuovo telefono.

  • Schermo 5″ con risoluzione 720p
  • Processore Snapdragon Quad-Core 212
  • Memoria RAM: 1GB
  • Memoria Interna: 8GB + lettore microSD
  • Fotocamera Anteriore: 5 megapixel
  • Fotocamera Posteriore: 8 megapixel con flash LED

Il tutto ovviamente accompagnato dalla nuova versione di Windows 10 Mobile. Le specifiche quindi sono sono proprio di alto livello ma sono comunque rispettabili. Gran parte del successo di questo smartphone dipenderà soprattutto dal prezzo di vendita. Voi cosa ne pensate?

Altre immagini

hardware_microsoft_lumia_650_render_concept_005 hardware_microsoft_lumia_650_render_concept_004 hardware_microsoft_lumia_650_render_concept_003 hardware_microsoft_lumia_650_render_concept_002

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on RedditPrint this pageEmail this to someone

Ancora nessun commento

Partecipa anche tu alla discussione e lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento