Questo post è stato pubblicato 3285 giorni fa.
Le informazioni e i contenuti potrebbero quindi non essere aggiornati.

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on RedditPrint this pageEmail this to someone

Qualche giorno fa, la nota Software House Resco, ha rilasciato in versione beta due nuovi controlli, ImageButton e ImageBox. Questi controlli, compatibili con Visual Studio 2005 e Visual Studio 2008, aggiungono nuove e interessanti funzioni al Framework .NET, un po’ carente sotto l’aspetto grafico. La release definitiva per questi controlli è prevista per fine giugno, nel Resco MobileForms Toolkit Volume 2.
Il primo, ImageButton, permette di creare dei pulsati graficamente più piacevoli. E’ possibile infatti impostare un immagine principale e una per lo sfondo della selezione. Interessante anche la gestione della risoluzione che il controllo fa in automatico. ImageButton, infatti, riconosce automaticamente la risoluzione dello schermo e mostra l’immagine adatta a quella risoluzione.
Il secondo, ImageBox, è un controllo che permette di mostrare ed elaborare le immagini, nota mancanza del framework originale. E’ possibile caricare elementi grafici da file, da stream e da internet e i controlli possibili sono Zoom, Ridimensionamento, Cropping, Rotazione, Inversione dei colori, Luminosità, Contrasto e Gamma. Il vero punto di forza di ImageBox è il supporto Touch scroll che da all’elaborazione delle immagini un aspetto iPhone-like.
I link per scaricare questi componenti sono disponibili dopo il salto. Buon Download!

Download
Image Box - Visual Studio 2008
Dimensione: 346,7 KiB
Download
Image Button - Visual Studio 2008
Dimensione: 14,6 KiB
Download
Image Box - Visual Studio 2005
Dimensione: 346,4 KiB
Download
Image Button - Visual Studio 2005
Dimensione: 14,6 KiB

Pro

  • Funzioni Interessanti
  • Possibilità Illimitate
  • Grafica Accattivante

Contro

  • E’ una Beta
  • Documentazione assente

[via RescoNews]

Share on FacebookShare on Google+Tweet about this on TwitterShare on RedditPrint this pageEmail this to someone

Ancora nessun commento

Partecipa anche tu alla discussione e lascia il tuo commento

Lascia il tuo commento